Storie di Cinema e Vino

a Villa Vescovi

8-15-22 Giugno

18670746_1443341902378403_1329478607193379941_n

 

 

All’ interno della corte di Villa dei Vescovi si svolgerà in tre serate l’ evento “Storie di Cinema e Vino” che celebra il cinema e il vino: verranno proiettati, all’interno di questa magnifica cornice, tre film legati al mondo del vino, a cui verrà associata una degustazione di vini dei Colli Euganei, prelibatezze locali da gustare e visite guidate speciali alla Villa.

Saranno protagoniste di queste serate, oltre naturalmente ai film in proiezione, le cantine di Strada del Vino:

 

Film in proiezione

 

Giovedì 8 giugno Barolo Boys – Storia di una rivoluzione

di Paolo Casalis e Tiziano Gaia con Elio Altare, Chiara Boschis, Marco de Grazia, Giorgio Rivetti, Roberto Voerzio. Il meraviglioso paesaggio delle Langhe fa da sfondo alla storia di un gruppo di amici, i “ragazzi ribelli” che hanno reso grande il vino italiano, tra conflitti generazionali, geniali intuizioni e polemiche.

 

Giovedì 15 giugno Saint Amour 

di Benoit Délepine e Gustave Kervern con Gérard Depardieu, Benoit Poelvoorde, Vincent Lacoste. Bruno partecipa ogni anno a una fiera dell’agricoltura di Parigi in veste di allevatore. Quest’anno lo accompagnerà il padre, convinto di vincere la gara con un toro e che spera di convincere il figlio ad rilevare l’azienda di famiglia. Accompagnati da un eccentrico tassista, i due compiranno un viaggio che farà scoprire loro aspetti sorprendenti.

 

Giovedi 22 giugno Red Obsession

di Warwick Ross e David Roach con Russell Crowe, Debra Mailburg, Francis Ford Coppola. Red Obsession racconta la crescita incredibile del mercato del Bordeaux, prendendolo come esempio del cambiamento della società globale, dove una bottiglia di vino viene pagata oltre 50.000 dollari e un vitigno francese può essere impiantato ai confini del deserto del Gobi nel nord-ovest della Cina.

 

La villa apre dalle 19.00 per visite guidate prima e dopo la proiezione del film.

Per info e prenotazioni:

T: 049/9930473 | faivescovi@fondoambiente.it | Sito: Villa Vescovi