Project Description

Giardino Monumentale di Valsanzibio – Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani

Il Giardino monumentale di Valsanzibio di Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani è un museo open air, straordinario esempio di giardino barocco dalla simbologia interamente leggibile, un gran giardino d’acque con sculture, peschiere, fontane e scherzi d’acqua in completa efficienza, un labirinto in bosso secolare e alberi ultracentenari da tutto il mondo. Venne realizzato 350 anni fa dalla nobile famiglia veneziana Barbarigo su progetto di Luigi Bernini, fratello minore dell’artista Gianlorenzo. Trionfa il Portale d’accesso, il Portale di Diana, dove fino all’800 si poteva arrivare in barca da Venezia. 

Padiglione_di_Diana_Valsanzibio_Barbarigo

Particolari

Il labirinto di Valsanzibio è stato realizzato con seimila arbusti di bosso sempreverde (Buxus Sempervirens). La maggior parte di queste piante sono secolari (hanno oltre 400 anni) e sono state piantate tra il 1664-1669 quando il giardino di Valsanzibio è stato creato e portato all’attuale fisionomia.

Info

Orari

Il giardino è aperto, per visite in autonomia, tutti i giorni dall’ultimo fine settimana di febbraio al secondo fine settimana di dicembre, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 al tramonto (sabati, domeniche e festività orario continuato). Visite guidate ogni fine settimana. Per  eventi ed appuntamenti vedere il sito. Per gruppi aperto tutto l’anno su prenotazione.

 

Prezzi

Biglietto intero € 11,00

Biglietto ridotto € 6,50

Giardino Monumentale di Valsanzibio – Villa Barbarigo Pizzoni Ardemani

Via Diana, 2
Galzignano Terme
tel. 049 9131065 – 340 0825844