Project Description

Acque e vini Euganei

icona bus icona auto icona moto

Itinerario n° 8
ABANO TERME | SELVAZZANO | TEOLO | TORREGLIA

PDF

Tipo di percorso

Distanza complessiva 50 Km su strade asfaltate adatte ad auto, moto e bus.

pallino_A

foto_villa_emo_capodilistaVilla Emo Capodilista,
detta anche La Montecchia dal nome della collina sulla quale sorge, è di proprietà della nobile famiglia sin dalla sua edificazione ed è stata progettata dall’architetto Dario Varotari nel XVI secolo. L’edificio che presenta quattro facciate uguali, è all’interno di un grande parco e di un vigneto storico. Collegato alla villa troviamo un antico fortilizio medioevale, oggi adibito a residenza e ad azienda vitivinicola e agrituristica.

pallino_B

IMG_1844Sorgente Regina
Alla base del Monte Rina, scaturisce una delle più importanti sorgenti dei Colli Euganei: la sorgente Regina. In epoca romana l’acqua veniva convogliata con un acquedotto in pietra fino alle terme di Montegrotto. Il luogo attrezzato con panchine e tavoli è ombroso e fresco. L’acqua che confluisce nel rio Calcina, fino al secolo scorso veniva sfruttata per il funzionamento di un antico mulino a coppedello.

pallino_C

Villa_dei_VescoviVilla dei Vescovi
La villa fu costruita nel Cinquecento per volontà del vescovo Francesco Pisani, su iniziativa di Alvise Cornaro amministratore dei beni della curia. La costruzione è reputata un prototipo di villa veneta. Questo importante monumento del Rinascimento veneto,opera di Giovanni Maria Falconetto, oggi in restauro, è di proprietà del FAI. Il palazzo, immerso nelle vigne, domina l’abitato di Luvigliano e si colloca in una posizione scenografica rispetto alle colline circostanti.

pallino_DIMG_1845Santuario Beata Vergine della Salute
Il complesso si trova nel luogo dove nel 1428 sarebbe avvenuta l’apparizione miracolosa della Beata Vergine ad un soldato. La chiesa, monumento nazionale, è stata costruita in stile tardo romanico e all’interno conserva notelvoli opere d’arte. Nell’ex convento, ora insolito albergo termale, è possibile ammirare il chiostro rinascimentale al centro del quale spicca un armonioso pozzo in pietra d’Istria, mentre nel parco antistante è stata conservata un’antica sorgente, dove sgorga naturalmente l’acqua termale.

 

Altri Itinerari da scoprire


Colli Euganei, per giardini e vigne | Fortilizi minori |